CAPELLI CHE CADONO

Definizione

La caduta dei capelli è un disturbo molto comune che può colpire sia uomini che donne in ogni fascia di età. In media ogni giorno tutte le persone perdono una quantità di capelli che può arrivare a circa una centinaia, in presenza di una chioma folta. Questo è un evento del tutto fisiologico, per un ciclo di caduta e di ricrescita naturale che si ripete circa venti volte nella vita. Oltre questi limiti la perdita di capelli diventa patologica. Scopriamo quali sono le cause ed i possibili rimedi.

Sintomi legati alla caduta dei capelli

Per notare questa condizione patologica basta controllare la presenza di capelli sulla spazzola e sui vestiti.

Inoltre i capelli si presentano deboli e possono formarsi aree di diradamento più o meno estese.

Cause della caduta dei capelli

Una delle cause più comuni della caduta dei capelli è lo stress, infatti generalmente successivamente ad un evento particolarmente stressante, come un intervento chirurgico od una malattia, dopo circa un paio di mesi, inizia una graduale e consistente caduta dei capelli. Inoltre possono anche esserci cause ereditarie ed ormonali. Nella donna la perdita di capelli può presentarsi durante la gravidanza o l'allattamento. Generalmente questa condizione regredisce spontaneamente al ristabilirsi dei normali valori ormonali. Nell'uomo a causare la perdita di capelli ci sono fattori ereditari, squilibri ormonali, vecchiaia e carenza di sostanze nutritive introdotte con l'alimentazione, con conseguente indebolimento del cuoio capelluto.

Possibili rimedi

I rimedi per la caduta dei capelli variano a seconda della causa scatenante. Se a provocare la caduta dei capelli è l'effetto collaterale di un farmaco utilizzato basta sospendere il farmaco; se invece questa è dovuta ad un regime alimentare sbagliato basta correggere l'alimentazione. In ogni caso è sconsigliato utilizzare tinture per capelli e piastre per lisciare od arricciare i capelli che stressano ulteriormente capelli già deboli. Assumere ogni giorno integratori di vitamina B aiuta a mantenere sano il cuoio capelluto. Inoltre è possibile adottare rimedi naturali che rinforzano il cuoio capelluto. Tra questi si può provare a fare un massaggio con una lozione preparata con oli essenziali di rosmarino, geranio ed alloro.

Quale prodotto/i consigliamo

Consigliamo di utilizzare uno shampoo delicato e nutriente, come il Ducray extra delicato, di applicare per almeno tre mesi fiale a base di micronutrienti per rinforzare il cuoio capelluto, come le fiale anticaduta della bioscalin, e di usare un integratore alimentare con vitamine e nutrienti, specifico per contrastare la caduta dei capelli, come il bioscalin sincrobiogenina.

ALTRI


€ 10,50 Prezzo per te 10,19

Produttore: DUCRAY (Pierre Fabre It. SpA)



ALTRI


€ 57,00 Prezzo per te 48,45

Produttore: GIULIANI SpA



UNGHIE E CAPELLI


€ 28,50 Prezzo per te 24,23

Produttore: GIULIANI SpA



Quando è necessario rivolgersi al medico

La perdita di capelli generalmente non presuppone il ricorso ad un consulto medico, anche se è opportuno rivolgersi al proprio medico se questa situazione diventa causa di preoccupazione o se si presenta associata ad altri sintomi.

Quali buone abitudini seguire e quali evitare?

Per diminuire la caduta dei capelli aiuta ridurre lo stress, effettuare shampoo con maggiore frequenza, seguire un regime alimentare sano ed equilibrato ed usare una spazzola personale.



Acquista su Farmaspeed

Lo shopping su farmaspeed è facile, sicuro e veloce: naviga tra le categorie ed aggiungi nel carrello i prodotti che intendi acquistare; per il pagamento accettiamo tutte le Carte di Credito, il bonifico e la spedizione in contrassegno.