AEROFAGIA

Descrizione dei sintomi

L'aerofagia porta all'emissione di flatulenze, ad eruttazioni, a gonfiore dell'addome, a dolori addominali e ad un senso di oppressione al torace. In soggetti particolarmente ansiosi l'aerofagia può portare ad un'eccessiva dilatazione dello stomaco, che a sua volta è causa di un senso di soffocamento, tachicardia ed iperventilazione.

Cause dell'aerofagia

La causa dell'aerofagia è un eccesso d'aria ingerita, che va ad accumularsi nell'apparato digerente, portando così allo sviluppo dei sintomi sopra descritti. Tra le cause più comuni che portano a questo eccesso d'aria nello stomaco ci sono un'alimentazione monotona e non equilibrata, gastrite, stitichezza, sindrome del colon irritabile, masticazione veloce, consumi eccessivi di bevande gassate, consumi di gomme da masticare ed un eccesso di prodotti a base di latte e derivati consumati giornalmente. La gravidanza, a seguito delle continue variazioni ormonali e dell'aumento delle dimensioni dell'utero, che premendo sullo stomaco porta ad una digestione rallentata, è un'altra comune causa di aerofagia. Altre cause dell'aerofagia possono essere legate a disturbi più seri, tra cui calcoli al fegato, ernia iatale, pancreatite, ulcera peptica, scialorrea e tumore a carico dell'ovaio. Inoltre anche la mancanza dei denti favorisce l'aerofagia, in quanto è una condizione che porta ad ingerire insieme agli alimenti anche grandi quantità di saliva.

Possibili rimedi

Per rimediare all'aerofagia occorre rivedere il proprio regime alimentare, adottando una dieta varia ed equilibrata. Inoltre prolungare la fase di masticazione ed ingoiare lentamente aiuta a ridurre i suoi sintomi. Per rimedi naturali si possono preparare tisane a base di melissa, menta, cardo santo, trifoglio fibrino, cumino o coriandolo, che favoriscono il riassorbimento dei gas prodotti in eccesso.

Quale prodotto/i consigliamo

Consigliamo di assumere probiotici, come l'enterogermina, che ristabiliscono il giusto equilibrio della flora batterica intestinale, e medicinali che aiutano a prevenire e contrastano la formazione di gas nell'intestino, come il trio carbone gas control.

INTEGRATORE ALIMENTARE


€ 8,50 Prezzo per te 7,23

Produttore: MARCO VITI FARMACEUTICI SpA



APPARATO DIGERENTE


€ 12,50 Prezzo per te 10,63

Produttore: POOL PHARMA Srl



Quando è necessario rivolgersi al medico

Se nonostante l'assunzione di fermenti lattici e di medicinali che contrastano la formazione di gas nell'intestino i sintomi non regrediscono è opportuno rivolgersi al medico per andare a fondo ed escludere che alla base di questo disturbo non ci siano cause più gravi.

Quali buone abitudini seguire e quali evitare

Consumare pasti non eccessivi e limitare le bevande gassate aiuta a contrastare efficacemente questo fastidioso ed imbarazzante sintomo. Favorendo piccoli pasti si riducono i tempi di digestione contrastando l'acidità di stomaco.



Acquista su Farmaspeed

Lo shopping su farmaspeed è facile, sicuro e veloce: naviga tra le categorie ed aggiungi nel carrello i prodotti che intendi acquistare; per il pagamento accettiamo tutte le Carte di Credito, il bonifico e la spedizione in contrassegno.