ONICOMICOSI

Definizione

L'onicomicosi è un'infezione causata da un fungo a carico delle unghie. Non ha conseguenze disabilitanti per il soggetto ma è sgradevole dal punto di vista estetico ed è difficile da debellare. La micosi, infatti, può infiltrarsi nelle zone più profonde, se trascurata, portando ad una proliferazione del fungo. Sia mani che piedi possono essere interessati ma sono soprattutto i piedi a soffrirne, a causa delle calzature che tendono a chiudere e incapsulare questa parte del corpo con conseguente umidità e proliferazione dei microrganismi.

Descrizione dei Sintomi

La sintomatologia è caratteristica ed è visibile. Le unghie si presentano di un colorito diverso (bianco giallo, nero, verdognolo), ispessite e, se il fungo si è infiltrato al di sotto del tetto ungueale, rialzate. L'unghia si presenta fragile, delicata e con i lati che si sbriciolano gradualmente. La struttura stessa dell'unghia cambia, diventando molto difficile tagliarla. Nei casi più gravi (onicolisi), l'unghia si sfalda completamente e si stacca dal letto ungueale. In alcuni soggetti può esserci dolore in caso di pressione sull'unghia o contatto con le calzature.

Possibili rimedi

Esistono diversi rimedi farmacologici a seconda del grado di intensità della micosi. Per livelli di media intensità è possibile applicare creme topiche o smalti con l'obiettivo di aggredire il fungo e impedire la sua proliferazione. Questi metodi sono definiti automedicanti perché è il soggetto ad applicarli da sé, quotidianamente e secondo la posologia indicata. Le onicomicosi più gravi necessitano di una visita e una prescrizione medica. Il medico può prescrivere degli antimicotici topici a lungo termine, basti pensare che a volte la terapia dura anche un anno, o antimicotici orali se l'infezione è grave. L'obiettivo di questi farmaci è fermare la micosi e sostituire l'unghia infetta con la nuova unghia sana. La guarigione è difficile e potrebbe non avvenire a causa della recidività del fungo. Nei casi più gravi è necessario operare chirurgicamente per rimuovere l'unghia ma la ricerca medica sta proponendo nuovi metodi scientifici grazie all'utilizzo del laser.

Quale prodotto/i consigliamo

Come farmaco topico, il Trosyd è consigliabile per la sua azione antimicogena. Sia sotto forma di gocce che crema che di applicatori.

TIOCONAZOLO


€ 29,50 Prezzo per te 25,08

Produttore: GIULIANI SpA



TIOCONAZOLO


€ 9,50 Prezzo per te 8,55

Produttore: GIULIANI SpA



PRODOTTI PER LE UNGHIE


€ 19,90 Prezzo per te 16,56

Produttore: QUALIFARMA Srl



Quando è necessario rivolgersi al medico?

Quando si comincia a notare un cambiamento della propria unghia, sia in termini di colore che forma. Inoltre è consigliabile non attendere troppo tempo per evitare un'instaurazione profonda del fungo.

Quali buone abitudini seguire e quali evitare?

Una buona igiene del piede è essenziale per la prevenzione dell'onicomicosi.

Tenere le unghie corte, limate e tagliate con forma quadrata (non tagliare mai troppo ai lati) e tenerle sempre asciutte, prestando attenzione anche a tenere asciutti gli spazi tra le dita.

Indossare calzini di cotone è una buona pratica per permettere al piede di respirare, così come indossare scarpe di buona fattura.

Dopo aver fatto esercizio fisico, togliersi subito le calze e farsi una doccia.

Calze e calzini non dovrebbero essere tenuti per più di un giorno.

Non usare troppo lo smalto in quanto è capace di intrappolare i batteri al suo interno.

Sottoporsi ad una manicure e pedicure in centri specializzati e controllati.



Acquista su Farmaspeed

Lo shopping su farmaspeed è facile, sicuro e veloce: naviga tra le categorie ed aggiungi nel carrello i prodotti che intendi acquistare; per il pagamento accettiamo tutte le Carte di Credito, il bonifico e la spedizione in contrassegno.