STITICHEZZA

Definizione

La stitichezza è un disturbo a carico dell'intestino che consiste nella formazione di materiale fecale scarso o costituto da poca acqua, rendendo difficile o impossibile la naturale peristalsi e la conseguente defecazione. Quando la stitichezza è occasionale può essere risolta facilmente con metodi casalinghi o farmaci da banco. Quando invece è importante e cronica e porta disturbi quali dolore costante e acuto, gonfiore o altri disagi gastroenterici correlati, ad esempio nausea o vomito, va indagata da uno specialista per scoprirne la causa occulta.

Descrizione dei Sintomi

- Difficoltà nell'evacuazione con possibile fuoriuscita di emorroidi o sangue vivo e rosso acceso.

- Dolori addominali di lieve entità ma fastidiosi, accompagnati da gonfiore e senso di pesantezza.

- Espulsione di feci dure, piccole, scure e maleodoranti.

Possibili rimedi

Una stitichezza occasionale può essere risolta utilizzando una peretta o un clistere. Entrambi i dispositivi possono essere acquistati senza ricetta in qualsiasi farmacia e non hanno né controindicazioni né pericoli particolari. Sono solitamente composti da acqua e glicerina, o altro emolliente, che disgrega il materiale fecale e ne rende immediatamente semplice l'espulsione. Agiscono in pochi minuti. Il clistere può essere preparato anche in maniera casalinga, avvalendosi degli appositi kit in vendita: si utilizza un litro di acqua a temperatura corporea ( 37/37.5° ) e un cucchiaio di olio di oliva o di olio di paraffina.

Quale prodotto/i consigliamo

Esiste una vasta scelta di farmaci da banco consigliati ed efficaci contro un episodio di stitichezza occasionale. Funzionano tutti molto bene e garantiscono una buona efficacia a fronte di scarsi effetti collaterali o controindicazioni. Le supposte di glicerina possono essere considerate una scelta d'elezione, in quanto agiscono molto velocemente, nell'arco di minuti, e ripristinano l'immediato benessere senza provocare spasmi intestinali o dolori. In alternativa esistono lassativi da prendere per bocca, a base di lattulosio o senna. Questi ultimi sono più indicati nei casi di stitichezza persistente perché vanno a sbloccare anche la parte alta dell'intestino, promuovendo la discesa di tutto il materiale fecale e non solo la liberazione dell'ampolla rettale.

STIPSI E TRANSITO INTESTINALE


€ 16,00 Prezzo per te 13,60

Produttore: BROMATECH Srl



GLICEROLO


€ 4,20 Prezzo per te 3,78

Produttore: MARCO VITI FARMACEUTICI SpA



LATTULOSIO


€ 9,60 Prezzo per te 8,64

Produttore: ROCHE SpA *



Quando è necessario rivolgersi al medico

In tutti i casi in cui la stitichezza non è occasionale ma diventa un problema cronico. Inoltre è bene chiamare il medico quando la stitichezza è accompagnata da dolore acuto, nausea, vomito o febbre.

Quali buone abitudini seguire e quali evitare?

Buone abitudini anti-smagliature:

- Un'alimentazione sana e controllata, ricca di fibre. Prediligere cereali integrali, frutta e verdura.

- Integrare, nella propria dieta, degli alimenti che influiscano positivamente sulla flora batterica, come i prebiotici.

- Bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

- Avere una vita attiva.

Cosa evitare:

- Una dieta ricca di grassi o troppo ricca in proteine.

- Una vita sedentaria.



Acquista su Farmaspeed

Lo shopping su farmaspeed è facile, sicuro e veloce: naviga tra le categorie ed aggiungi nel carrello i prodotti che intendi acquistare; per il pagamento accettiamo tutte le Carte di Credito, il bonifico e la spedizione in contrassegno.