INSONNIA

Definizione

La difficoltà a prender sonno o comunque di beneficiare di un riposo continuativo, si definisce insonnia. Il fenomeno interessa soprattutto gli adulti, senza distinzione tra uomini e donne. Chi soffre di insonnia non è in grado di riposare correttamente, compromettendo in realtà non soltanto la notte, ma anche il giorno successivo, condizionando tutte le attività personali e lavorative. L'influenza negativa dell'insonnia, riguarda non solo il fisico, ma anche la parte cognitiva, dato che anche il cervello richiede il riposo, così come il fisico. Periodi di ansia, stress, eccessiva eccitazione, sbalzi umorali e ormonali, sono le principali cause dell'insonnia, disturbando il sonno e impedendone il corretto svolgimento. La vita quotidiana, infatti, influenza molto quella notturna e per tale motivo le attività svolte a ridosso della notte hanno un'influenza ancor più marcata.

Descrizione dei Sintomi

Il sintomo principale è piuttosto semplice e intuitivo: la difficoltà ad addormentarsi, oppure l'essere sottoposti a continui risvegli (anche improvvisi). Alzarsi al mattino con emicrania, stanchezza e mostrare segni di scarsa concentrazione, sono tutti sintomi tipici che possono ricondurre all'insonnia.

Possibili rimedi

E' importante ricreare quelle condizioni che favoriscono il riposo, consentendo al soggetto il recupero del sonno arretrato. Innanzitutto l'ambiente deve essere curato, privo di distrazioni come luci o led lampeggianti e rumori molesti. E' possibile ricorrere a elementi naturali che favoriscono il rilassamento, come tisane rilassanti a base di erbe, in modo da ripristinare il corretto ciclo di riposo.

Quale prodotto/i consigliamo

I prodotti consigliati sono principalmente integratori che contengono erbe rilassanti, come la passiflora, la melissa, la camomilla e la valeriana. Per quanto riguarda invece i medicinali, quelli più diffusi sono gli ansiolitici e i tranquillanti, possibilmente contenenti melatonina.

CALMANTI E SONNO


€ 15,80 Prezzo per te 13,43

Produttore: CABASSI & GIURIATI SpA



SEDIVITAX 50 OPERCOLI 29 G SENZA GLUTINE


€ 19,80 Prezzo per te 16,83

Produttore: ABOCA SpA SOCIETA AGRICOLA



SERENOTTE SPRAY ORALE 15 ML NEW


€ 9,20 Prezzo per te 7,82

Produttore: SPECCHIASOL Srl



Quando è necessario rivolgersi al medico

Se non si notano miglioramenti è bene rivolgersi al proprio medico curante esternando al meglio il problema. Egli potrà prescrivere dei farmaci che possano agire sia sull'aspetto mentale (antistress, o ansiolitici), sia a livello fisico (rilassanti e tranquillanti).

Quali buone abitudini seguire e quali evitare?

Sono molte le buone abitudini che si possono seguire per favorire un buon sonno, in primo luogo a partire dall'alimentazione. E' necessario alla sera consumare cibi più facilmente digeribili ed evitare di coricarsi poco dopo cena, ma meglio attendere almeno 90 minuti. Evitare il consumo di bevande "eccitanti", non soltanto quelle gassate, ma anche quelle alcoliche. Inoltre è bene evitare di svolgere attività fisiche serali, per impedire che l'adrenalina rimasta in corpo possa ritardare il sonno. L'uso di computer, smartphone e tablet porta la mente ad essere eccessivamente attiva: meglio una buona lettura rilassante, di un argomento che piace, lontano dalle argomentazioni lavorative. Per addormentarsi nel miglior modo possibile è necessario avere nella stanza il corretto clima: non troppo caldo, ma nemmeno un freddo eccessivo. L'eccesso di calore porta a ipersudorazione e alla ricerca continua di una posizione ideale di riposo, costringendo il corpo a continui movimenti che impediscono un riposo costante e sereno.



Acquista su Farmaspeed

Lo shopping su farmaspeed è facile, sicuro e veloce: naviga tra le categorie ed aggiungi nel carrello i prodotti che intendi acquistare; per il pagamento accettiamo tutte le Carte di Credito, il bonifico e la spedizione in contrassegno.