PUNTI NERI

Definizione

I comedoni aperti, più noti come punti neri, derivano dalla dilatazione dei comedoni chiusi o punti bianchi a causa di un incremento del contenuto al loro interno. I punti bianchi infatti, non sono altro che un accumulo di cheratina, sebo e altre sostanze oleose in corrispondenza dei follicoli piliferi. Il colore nero della versione aperta è dovuto in minima parte alla melanina, ma soprattutto all'ossidazione delle sovracitate sostanze lipidiche.

Descrizione dei Sintomi

La natura dei comedoni rende ragione anche delle sedi preferenziali di insorgenza, vale a dire naso, fronte e mento (la classica zona T), ma anche schiena. Queste infatti, sono le sedi più ricche di ghiandole sebacee, che risultano essere particolarmente attive in età giovanile (quando i punti neri sono un problema più significativo). La causa dell'iperattività delle ghiandole sebacee risiede nel caratteristico incremento della sintesi di ormoni sessuali (e in particolar modo di testosterone e del suo metabolita diidrotestosterone, cinque volte più attivo), elemento tipico della fase puberale. Questo fenomeno esita nella cosiddetta seborrea (sovrapproduzione delle ghiandole sebacee legata a una disfunzione delle stesse), di cui i comedoni chiusi e aperti costituiscono soltanto una delle numerose manifestazioni.

Possibili rimedi

I primi farmaci utilizzati sono quelli topici a base di acido retinoico/vitamina A, che impedisce la formazione del tappo di cheratina e favorisce l'eliminazione dei comedoni già formati, a che è anche un agente piuttosto aggressivo. Oggi però, esistono formulazioni analoghe più delicate.

Quale prodotto/i consigliamo

Per chi preferisce non ricorrere a farmaci, il tea-tree-oil e i saponi a base di zolfo, grazie alle proprietà antisettiche, possono risultare utili per controllare l'evolizone ad acne franca. Anche un peeling eseguito massaggiando varie sostanze può aiutare a combattere il problema.

COADIUVANTE NEL TRATTAMENTO DELL'ACNE


€ 20,90 Prezzo per te 20,27

Produttore: MAVI SUD Srl



SOLINGEN


€ 4,90 Prezzo per te 4,75

Produttore: DEPOFARMA SpA



LOZIONE


28,50

Produttore: C.S.D. CENTRO STUDI DERMATOL.



OLIO ESSENZIALE


12,50

Produttore: OPTIMA NATURALS Srl



Quando è necessario rivolgersi al medico

In casi problematici, talvolta si rende necessaria addirittura l'enucleazione chirurgica.

Quali buone abitudini seguire e quali evitare?

Nonostante sia stato già chiarito che il colorito nerastro di questi inestetismi (da cui il nome di punti neri) non sia assolutamente legato a una scarsa igiene ma unicamente all'esposizione all'aria e quindi all'ossidazione, ci sono dei fattori igienici che possono favorirne la comparsa. Tra questi non si ricorda solo la mancanza di una accurata detersione quotidiana, ma anche l'applicazione di alcuni cosmetici che hanno la tendenza a occludere i pori favorendo l'accumulo di sebo in seno ai follicoli piliferi. Proprio per queste ragioni si consiglia sempre di rimuovere accuratamente trucchi e creme definiti comedogeni prima di andare a letto. Se una scarsa igiene può stimolare l'insorgenza di tali impurità cutanee, all'estremo opposto non è consigliato nemmeno l'utilizzo di sostanze detergenti eccessivamente aggressive, che potrebbero paradossalmente favorire una produzione di sebo anche maggiore.



Acquista su Farmaspeed

Lo shopping su farmaspeed è facile, sicuro e veloce: naviga tra le categorie ed aggiungi nel carrello i prodotti che intendi acquistare; per il pagamento accettiamo tutte le Carte di Credito, il bonifico e la spedizione in contrassegno.